venerdì 30 ottobre 2015

"C'era una volta la Sovranità del Popolo Italiano" -5-

C'era una volta la Sovranità del Popolo Italiano -5-
 
Cari Amici, durante gli approfondimenti per la stesura del prossimo libro mi sono imbattuto anche nel registro dei gruppi di esperti della Commissione Europea. In pratica i membri della Commissione, soggetti mai eletti dal popolo, possono avvalersi di esperti per elaborare politiche efficaci. Lo stesso sito ufficiale indica che questi pareri sono fondamentali. Vado subito al nocciolo della questione. Tutti conosciamo l'enorme potere della Commissione Europea; eppure questi signori, che ripeto noi non abbiamo mai eletto, nominano altre persone di cui non sappiamo nulla il cui giudizio è fondamentale per le decisioni da assumere sul nostro futuro. Tecnocrati presunti esperti che nominano altri tecnocrati presunti esperti per stabilire il nostro destino e quello dei nostri figli. In pratica, sempre di più il Popolo Italiano sta perdendo la propria sovranità.
Al riguardo desidero ricordare la seguente citazione:
"I Dieci Comandamenti sono così chiari, brevi e comprensibili perchè sorti senza la cooperazione di una commissione di esperti" (De Gaulle)
Io sono ormai convinto che quando di fronte ad un problema serio si nominano esperti o presunti tali, commissioni di studio, eccetera eccetera si vuole semplicemente annebbiare tutto e fare in modo che il problema non venga risolto nell'interesse del popolo.