venerdì 30 gennaio 2015

Il Vangelo secondo Papà

Non so da quanto tempo quella vecchia Bibbia era poggiata sulla logora bilancetta; l'avevo trovata lì sin dal momento del mio ingresso nella piccola cella di un antico istituto di pena. Rappresentava una presenza discreta in un contesto dove gli insegnamenti del Cristo potevano apparire del tutto fuori luogo. Eppure nessuno si era mai preso la briga di restituirla alla biblioteca interna del carcere, quasi si fosse voluto lasciare un flebile collegamento con un qualcosa capace di generare speranza. A dir la verità neanche io l'avevo spostata, ma solo perché assolveva egregiamente al suo compito di fermacarte.
Ho sempre guardato con grande perplessità e, a volte, con disappunto chi ha utilizzato insegnamenti di grandi uomini per il perseguimento di finalità ben lontane dall'originario messaggio.
E fu per puro caso che ascoltai, durante la mia unica partecipazione ad una Messa celebrata all'interno della chiesetta del carcere, queste parole di un giovane sacerdote:
" Tutta la religione cattolica, la stessa Chiesa fonda su un pilastro centrale, la resurrezione di Cristo. Se non vi fosse stato questo straordinario evento Gesù sarebbe passato alla storia come un grande filosofo, un grande saggio, un grande uomo che predicava insegnamenti d'amore ed era dotato di speciali capacità riservate esclusivamente al benessere del genere umano. Quindi, la Resurrezione di Gesù è l'evento epocale per la storia dell'umanità, peraltro ben descritta nei sacri vangeli."
Questa frase entrò dritta nella mia mente innescando la miccia della sopita voglia di conoscenza. Fu così che decisi di aprire quella vecchia e sgualcita Bibbia.
La lettura di quel testo, considerato sacro da circa due miliardi di esseri umani, in una piccola stanzetta di circa dieci metri quadrati ha stimolato la logica al punto di portarla ad un serrato confronto con la fede. Il risultato è il libro realizzato in un insolito luogo dal titolo "Il Vangelo secondo Papà". Ottenuto un beneficio di legge sono riuscito a pubblicarlo - a costo zero- sotto forma di Ebook attraverso il self publishing.